High-intensity intermittent test (HIT)

Test intermittente eseguito su nastro trasportatore, cicloergometro o sul campo che consente di valutare la risposta fisiologica dell’atleta all’esercizio intermittente ad alta intensità. Al termine del protocollo di lavoro, vengono prelevate alcune gocce di sangue dal lobo dell’orecchio e misurati alcuni parametri tra cui il pH, i bicarbonati (potere tampone del sangue) ed il lattato a livello ematico. Questo test è importante per valutare le variazioni dello stato di forma degli atleti in particolare negli sport di squadra caratterizzati da un’attività intermittente ad alta intensità.

€ 100 (IVA compresa)