22 ottobre 2017

Tutti in sella per divertirsi e fare del bene.

Grande successo per la quarta edizione della “Pedala con Aldo”. Nonostante il tempo incerto, questa mattina oltre 500 persone si sono radunate a Cagno (CO) per pedalare all’insegna del divertimento e della solidarietà, nella memoria di Aldo Sassi.

Non hanno mancato l’appuntamento ex professionisti come Adriano Baffi e giovani promesse del pedale come Alice Gasparrini, i familiari più stretti del “professore dei ciclisti” scomparso nel 2010 e i suoi allievi, tra cui Andrea Morelli, responsabile del settore ciclismo del Centro Ricerche Mapei Sport.

Numerose famiglie hanno aderito alla pedalata organizzata dall’Associazione Amici di Aldo Sassi, guidata dal presidente Roberto Clerici e dal vice Mario Marini, il cui ricavato è stato devoluto all’associazione A.Ma.Te di Faloppio che in collaborazione con l’Associazione Il Mantello opera per la diffusione della cultura delle cure palliative e aiuta a fornire servizi di assistenza finalizzata alla cura continua e al sollievo dal dolore, e all’associazione Alveare di Olgiate Comasco, che da anni lavora sul territorio a favore della promozione della persona e dedicandosi ai problemi dei disabili.